Domande frequenti

  • Acquisti sul sito
  1. Come si effettua un ordine online? Selezionate dal nostro catalogo il prodotto che vi interessa e cliccate sul tasto acquista ora. Se vi siete già registrati al nostro negozio online sarà sufficiente inserire la username e la password per passare agli step successivi (ovvero verifica del prodotto, metodo di spedizione, metodo di pagamento ed infine conferma dell’ordine), altrimenti dovete compilare il modulo di registrazione. Bastano pochi istanti. Naturalmente vanno accettati i termini e le condizioni di vendita prima di poter completare un ordine.

 

  • Cambio valuta
  1. Come funziona il tasso di cambio delle valute presente sul sito? Potrete visualizzare i prezzi al pubblico dei nostri prodotti in vendita sul sito in diverse valute, a seconda della lingua selezionata. Il tasso di cambio corrente è gestito direttamente da XE.com e da OANDA.com, che lo aggiornano ogni giorno con una conversione automatica.

 

  • Tipo di materiale
  1. Che tipologia di materie sono state utilizzate per i prodotti in vendita? In ottemperanza all’articolo 6 del Decreto Legislativo n. 206 del 06/09/2005, tutti i prodotti in vendita sul nostro sito sono realizzati con materie ipoallergeniche e/o anallergiche in plastica, acciaio inossidabile, tessuto, ceramica, pelle, alluminio, poliuretano, silicone, cristalli sintetici, eccetera. Non contengono Nichel o altri metalli pesanti al di fuori dei limiti del Regolamento Europeo REACH (CE n. 1907/2006) così come modificato dal Regolamento 494/2011 del 20/05/2011. Tutti i prodotti in vendita provengono dall’Italia, dalla Svizzera, dalla Cina e da altri nazioni asiatiche.

 

  • Caratteristiche degli orologi
  1. Che differenza c’è tra un cronografo e un cronometro? Un cronografo è un orologio dotato delle tradizionali lancette indicanti le ore, i minuti e i secondi, e di un meccanismo che misura il tempo trascorso attraverso una lancetta centrale dei secondi cronografici e totalizzatori dei minuti e delle ore (non obbligatorio). Un cronometro, invece, è un orologio che ha ottenuto una certificazione ufficiale rilasciata dal COSC (Istituto svizzero ufficiale per il controllo dei cronometri) dopo aver superato specifici test di precisione della durata di 15 giorni che sottopongono l’orologio a verifiche in diverse condizioni e a diverse temperature. 
  2. Che funzioni hanno i pulsanti di un cronografo? I pulsanti servono ad avviare o ad arrestare la funzione crono e ad azzerare il cronografo. Generalmente, il pulsante situato a ore 2 serve ad avviare o ad arrestare la funzione crono. Esistono anche cronografi monopulsante. 
  3. Che differenza c’è tra un movimento a carica automatica e un movimento a carica manuale? La differenza tra questi due movimenti riguarda la modalità di carica dell’orologio. Gli orologi a carica manuale devono essere caricati a mano quotidianamente, mentre quelli a carica automatica si caricano autonomamente grazie a un rotore interno attivato dai movimento del polso. Generalmente, gli orologi automatici hanno una riserva di carica minima di 40 ore che garantisce sufficiente energia per funzionare correttamente anche quando non sono indossati (per esempio di notte).